collabora con noi!

  • Vuoi diventare socio?

    Clicca qui per scaricare il modulo di adesione

Collegamenti utili

presentazione

L'associazione "Vecchi Binari F.V.G." nasce nel 2012, con lo scopo di rivitalizzare il raccordo ferroviario "Carnia - Tolmezzo", non più attivo dal 1998, mediante la raccolta di mezzi storici e non. Lo scopo è quello di avvicinare soprattutto le giovani generazioni alla cultura ferroviaria in genere. L'Associazione ha uno Statuto regolarmente registrato ed ha il proprio Consiglio Direttivo eletto dai soci ogni tre anni.

L’idea è nata da un gruppo di appassionati del settore, i quali erano già in possesso di un piccolo rotabile di servizio che operava sulle linee della nostra regione, il quale è stato meticolosamente restaurato dai soci, ed ora è perfettamente funzionante.

Gli stessi soci, spinti dall’entusiasmo di questo risultato, hanno deciso di stringere una collaborazione con il museo ferroviario di Trieste-Campo Marzio di S.A.T. - D.L.F., di prendere contatto con la società regionale “Ferrovie Udine Cividale s.r.l." e successivamente con l'ente "Città Metropolitana di Bologna" (già provincia di Bologna), in quanto nella collezione storica di quest’ultima, era presente la locomotiva a vapore “Henschel T3” S.V. 321, costruita nel 1906 e rimasta in esercizio sulla ferrovia Carnia-Villa Santina fino al 1968. Ciò ha consentito all’Associazione, in partenariato con altre, di ottenere in comodato d'uso la stessa. Tale mezzo è ora custodito presso il deposito di Ferrovie Udine-Cividale per le successive fasi di restauro e messa in funzione.